feb 23 2018

Gli esordi del week end

Quello che sta per cominciare è un weekend ricchissimo di impegni importanti per gli arbitri della sezione di Ciampino! Ben tre, infatti, gli esordi per i ragazzi in forza all’organico regionale.

Enrico Baratta dirigerà la gara VIRTUS NETTUNO LIDO- INSIEME AUSONIA, del Girone B di Eccellenza. Enrico,coinvolto nel progetto UEFA Talent&Mentor, ha esordito in Promozione solo pochi mesi fa, ma grazie al suo naturale talento e ad un impegno costante è già pronto ad affacciarsi nell’ultima categoria regionale.
Beatrice Neroni esordirà invece in Prima Categoria nel match VIRTUS BRACCIANO- ATLETICO CAPRANICA. Bea, in forza all’OTR solo da questa stagione è appena rientrata dal raduno Talent Women Referee tenutosi a Coverciano, la gara di Domenica, quindi, non può che incorniciare un mese di Febbraio da ricordare.
Giovanni D’Anelli, infine, dirigerà la gara CITTA’ DI CERVETERI- MONTALTO, valevole per il Girone A di Promozione. Questo non solo è l’esordio più sentito dei tre, poiché la Promozione è la prima categoria regionale in cui l’arbitraggio diventa finalmente uno sport di squadra, ma è senza dubbio quello che più è stato atteso da un arbitro la cui passione è seconda solamente alla costanza.
Non ci resta quindi che fare ad Enrico, Beatrice e Giovanni un grandissimo in bocca al lupo!
img-20180222-wa0017

feb 22 2018

Ciampino ospita il Settore Tecnico – la RTO di Andrea Sorrentino

img-20180222-wa0007-1

Il mese di febbraio è stato ricchissimo di incontri importanti per la sezione di Ciampino: lunedì scorso è stato, infatti, il turno del settore tecnico con Andrea Sorrentino.

Ad introdurre la serata le parole del nostro vicepresidente, Paolo Delle Fontane, il quale ha brevemente sottolineato, soprattutto per gli arbitri neoimmessi dell’ultimo corso, l’importanza di questa riunione. Il settore tecnico, infatti, costituisce l’anello di coordinamento tra gli organici tecnici nazionali (cominciando dalla serie A fino alla CAI) e gli organici regionali e sezionali.

La serata è trascorsa via velocemente, attraverso l’analisi attenta di dieci video quiz. Analisi che è stata svolta proprio dagli arbitri e gli assistenti presenti nella sala riunioni.

È stato infatti utile, oltre che divertente, poterci mettere in gioco in prima persona, analizzando autonomamente e con spontaneità le criticità che ogni video presentava.

Questo grazie anche e soprattutto alla semplicità e la chiarezza di Andrea, che ha saputo sempre indirizzarci verso l’aspetto cruciale di ogni video, evidenziandone le peculiarità e sottolineando alcuni gli elementi che in gara devono destare la nostra attenzione e renderci pronti a prendere la decisione giusta al momento giusto.

Di questo e, più in generale del tempo dedicatoci, non possiamo che essergli grati.

 

Eleonora Capece

Post precedenti «

Mirko Gizzi