«

»

mar 17 2016

La “promozione” di Galasso e Di Mario

“Un giorno qualcuno mi disse che non si è arbitri fin quando non si esce in terna. All’inizio non gli ho creduto: io mi sentivo già arbitro. Poi domenica mattina, fischietto in bocca, ho capito a cosa si riferisse quel qualcuno. Poco prima di dare il via alla gara, in quel cenno d’intesa che precede il fischio, tutto è diventato chiaro: finalmente per la prima volta ero un arbitro”.

 

Queste le belle parole di Riccardo Galasso a seguito del suo esordio in promozione, brillantemente avvenuto domenica scorsa nella gara Città di Cerveteri – Palocco con i colleghi Cristian Risa e Laurentiu Ile Muntean.

 

Un altro nostro associato aveva esordito in promozione il 28 febbraio: si tratta di Leonardo Di Mario nella gara Vigor Perconti – Pro Roma con gli assistenti Abdullahi Mohamed Abukar e Davide Pepe, anche quest’ultimo della nostro Sezione. L’esordio di Leonardo è andato talmente bene che appena due settimane dopo ha bissato nella stessa categoria.

Particolare il destino che lega Riccardo Galasso e Leonardo Di Mario: i due sono grandi amici ancor prima che colleghi, sono coetanei (classe 1995) ed entrambi sono diventati arbitri nel 2013; oggi si ritrovano a condividere insieme la gioia dell’esordio in promozione, fondamentale tassello di un percorso che gli auguriamo di continuare a percorrere fianco a fianco.

 

 

Giovanni D’Anelli

20160322_185503